"Primi passi in Germania" guida per un primo orientamento

Giovedì, 14 Gennaio 2016

Cari connazionali,ritengo assai utile l’aggiornamento, a due anni dalla prima edizione, di questa

guida orientativa, rivolta in particolare agli italiani che si trasferiscono per la prima volta in Germania.

Si tratta del felice esito di una fattiva e fruttuosa collaborazione tra Istituzionie collettività italiana residente all’estero. E per questo un ringraziamento

doveroso va ai Com.It.Es. che hanno aderito a questa iniziativa e in particolare ai Com.It.Es di Colonia e di Dortmund. Un grazie anche alla Signora Luciana

Mella, per l’eccellente lavoro redazionale e organizzativo svolto.

Questo vademecum costituisce un utile mezzo di informazione, non solo per tutti coloro che vogliono essere informati sui “primi passi” da compiere quando

ci si trasferisce in Germania, ma anche per i connazionali già residenti che troveranno utili informazioni pratiche sul mondo tedesco e sui servizi erogati

dalla nostra rete diplomatico-consolare.

Sappiamo, infatti, come negli ultimi anni un numero crescente di connazionali, tra cui molti giovani, ha scelto la Germania per cercare un posto di lavoro.

Questo recente fenomeno migratorio è parte di un fenomeno più ampio, che è quello della migrazione interna all’Unione europea: da alcuni anni si assiste

infatti ad una “nuova mobilità” tra gli Stati membri dell’UE che interessa anche altri grandi Paesi della cosiddetta area occidentale, e che coinvolge

una nuova forma di cittadino, comunitario, che fa della mobilità e della preparazione in ambito internazionale il proprio lasciapassare per la propria

realizzazione in termini professionali.

Sono certo che questa pubblicazione, ora qui nella veste aggiornata, continuerà ad essere uno strumento utile per le connazionali e i connazionali

che intraprendono questo percorso di vita all’estero, con l’auspicio di essere sempre orgogliosi delle proprie radici, ma al contempo consapevoli di essere

diventati anche cittadini europei.  

| Scarica la guida |

 

Obiettivi

La UIM è una delle organizzazioni a livello mondiale che, agendo a fianco del sindacato Uil, del patronato Ital e dei Consolati, opera attivamente a favore della rivendicazione dei diritti fondamentali per gli italiani all'estero. La sua missione sociale si identifica nel diritto di voto, nella concessione della cittadinanza, nel diritto all'assistenza
[continua...]

Informazione

I nostri connazionali chiedono una precisa e puntuale informazione sulle vicende italiane e sulle questioni che interessano loro in qualità di migranti.
La UIM, molto attenta a questo bisogno di informazione, mette a disposizione dei propri utenti, in particolar modo dei giovani, una serie di strumenti utili a fornire unamaggiore consapevolezza dei propri diritti, ma anche un'adeguata conoscenza dei servizi a loro disposizione.[continua...]

Assistenza

Gli italiani che risiedono all' estero spesso devono affrontare una serie di difficoltà burocratiche legate sia al Paese di residenza che all'Italia.
Per favorire l'integrazione e sfruttare a pieno le opportunità di crescita offerte dalla permanenza all'estero il primo passo da fare è garantire l'inserimento sociale, rimuovendo ogni tipo di ostacolo sia dal punto di vista informativo che dell'orientamento. [continua...]

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre attività, gli eventi, i progetti?
Iscriviti alla nostra newsletter, un servizio settimanale della UIM che ti consentirà di ricevere tutte le news e gli approfondimenti del blog direttamente sulla tua casella di posta elettronica.
Per registrarti e ricevere gratuitamente la nostra newsletter basterà inserire il tuo indirizzo e-mail.

Informativa sulla privacy

Accetto i termini e le condizioni

Facebook

Twitter