Ventennale UIM: convegno a Roma

Venerdì, 06 Novembre 2015

"Venti anni di Uim. Vent'anni con i lavoratori Italiani nel mondo." Si è svolto, oggi, a Roma, l'evento organizzato dalla Uim per celebrare i venti anni di attività dell’organizzazione che opera, in tutto il mondo, a tutela degli italiani che vivono e lavorano all’estero.
Numerosi i delegati, provenienti da tutto il mondo, che hanno preso parte all’iniziativa, partecipando ai lavori della giornata ai quali sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente dell’Ital e del Ce.pa, Gilberto De Santis, il direttore centrale Inps, Giuseppe Conte, il segretario generale UilPensionati, Romano Bellissima, il presidente del Caf-Uil, Giovanni Angileri e Mario Castellengo, oltre a numerose personalità del mondo sindacale e politico.
Nel corso dell’iniziativa, il segretario generale dell'Unione degli Italiani nel Mondo, Angelo Mattone, ha ricordato l’importante ruolo della Uim, presente in 24 paesi nel mondo, e ha chiesto uno sforzo collettivo al gruppo dirigente per rendere fruibile l'enorme mole di lavoro svolta negli anni trascorsi, applicando l'organizzazione dei servizi a rete. La Uim – ha ricordato Mattone - rivendica un ruolo politico di solidarietà, di tutela dei pensionati, insistendo molto nell'esigenza di assistere la nuova emigrazione, costituita da giovani e lavoratori.
Molti gli interventi dei delegati, i quali hanno sottolineato l'inadeguatezza del Governo Renzi sulle politiche sociali, in particolare i tagli riguardanti, i servizi resi dai patronati e centri di assistenza fiscale, che si sommano alle decurtazioni delle pensioni.
Il segretario organizzativo della Uil, Pierpaolo Bombadieri, ha concluso i lavori della manifestazione evidenziando il lavoro effettuato dagli operatori della Uim nel Mondo in favore della solidarietà degli emigrati e ricordando che il taglio delle risorse ai patronati rientra in una visione miope di una società sempre più individualista è sempre meno attenta ai principi di solidarietà e mutualità.

Roma, 6 novembre 2015

Obiettivi

La UIM è una delle organizzazioni a livello mondiale che, agendo a fianco del sindacato Uil, del patronato Ital e dei Consolati, opera attivamente a favore della rivendicazione dei diritti fondamentali per gli italiani all'estero. La sua missione sociale si identifica nel diritto di voto, nella concessione della cittadinanza, nel diritto all'assistenza
[continua...]

Informazione

I nostri connazionali chiedono una precisa e puntuale informazione sulle vicende italiane e sulle questioni che interessano loro in qualità di migranti.
La UIM, molto attenta a questo bisogno di informazione, mette a disposizione dei propri utenti, in particolar modo dei giovani, una serie di strumenti utili a fornire unamaggiore consapevolezza dei propri diritti, ma anche un'adeguata conoscenza dei servizi a loro disposizione.[continua...]

Assistenza

Gli italiani che risiedono all' estero spesso devono affrontare una serie di difficoltà burocratiche legate sia al Paese di residenza che all'Italia.
Per favorire l'integrazione e sfruttare a pieno le opportunità di crescita offerte dalla permanenza all'estero il primo passo da fare è garantire l'inserimento sociale, rimuovendo ogni tipo di ostacolo sia dal punto di vista informativo che dell'orientamento. [continua...]

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre attività, gli eventi, i progetti?
Iscriviti alla nostra newsletter, un servizio settimanale della UIM che ti consentirà di ricevere tutte le news e gli approfondimenti del blog direttamente sulla tua casella di posta elettronica.
Per registrarti e ricevere gratuitamente la nostra newsletter basterà inserire il tuo indirizzo e-mail.

Informativa sulla privacy

Accetto i termini e le condizioni

Facebook

Twitter