Le capitali del lavoro italiano

Martedì, 03 Febbraio 2015

L’articolo di Panorama del 14 gennaio 2015, a firma di Anna Maria Angelone, riporta la classifica, di dove si vive meglio, delle 15 capitali del lavoro che più richiedono i nostri professionisti, secondo la graduatoria mondiale 2014 elaborata da Mercer, leader globale nella consulenza per lo sviluppo e l’organizzazione del capitale umano.
La classifica è stata stilata prendendo in considerazione una serie di indicatori: l’indice della qualità della vita, il costo della vita, il livello di istruzione e il cosiddetto sviluppo del capitale umano. Lo studio ha coinvolto 200 città del mondo.
Zurigo è in assoluto la miglior città in termini di qualità della vita e per capacità di far crescere i giovani talenti, la Germania con Francoforte occupa la seconda posizione. La migliore istruzione è in Canada a Vancouver, mentre l’Oman è il paese dove è più facile conservare condizioni di benessere e agiatezza per via dell’elevato potere di acquisto.
Milano e Roma occupano rispettivamente il 41° e il 51° posto per qualità della vita, il 30° e il 31° per costo della vita, entrambe il 37° in quanto sviluppo del capitale umano e il 40° per la qualità dell’istruzione.  L’Italia è  in piena zona retrocessione, bisogna dare un bel segnale per cambiare rotta.

di Gabriele Di Mascio

Obiettivi

La UIM è una delle organizzazioni a livello mondiale che, agendo a fianco del sindacato Uil, del patronato Ital e dei Consolati, opera attivamente a favore della rivendicazione dei diritti fondamentali per gli italiani all'estero. La sua missione sociale si identifica nel diritto di voto, nella concessione della cittadinanza, nel diritto all'assistenza
[continua...]

Informazione

I nostri connazionali chiedono una precisa e puntuale informazione sulle vicende italiane e sulle questioni che interessano loro in qualità di migranti.
La UIM, molto attenta a questo bisogno di informazione, mette a disposizione dei propri utenti, in particolar modo dei giovani, una serie di strumenti utili a fornire unamaggiore consapevolezza dei propri diritti, ma anche un'adeguata conoscenza dei servizi a loro disposizione.[continua...]

Assistenza

Gli italiani che risiedono all' estero spesso devono affrontare una serie di difficoltà burocratiche legate sia al Paese di residenza che all'Italia.
Per favorire l'integrazione e sfruttare a pieno le opportunità di crescita offerte dalla permanenza all'estero il primo passo da fare è garantire l'inserimento sociale, rimuovendo ogni tipo di ostacolo sia dal punto di vista informativo che dell'orientamento. [continua...]

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre attività, gli eventi, i progetti?
Iscriviti alla nostra newsletter, un servizio settimanale della UIM che ti consentirà di ricevere tutte le news e gli approfondimenti del blog direttamente sulla tua casella di posta elettronica.
Per registrarti e ricevere gratuitamente la nostra newsletter basterà inserire il tuo indirizzo e-mail.

Informativa sulla privacy

Accetto i termini e le condizioni

Facebook

Twitter